09, Dicembre, 2022

Aggredisce e rapina l’ex fidanzata. I carabinieri arrestano un diciannovenne

Più lette

In Vetrina

I fatti risalgono alla scorsa notte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline. L’accusa è rapina impropria e lesioni personali

Aggredisce e rapina la sua ex fidanzata. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline arrestano un 19enne marocchino del luogo già noto alle forze dell'ordine. L'accusa è rapina impropria e lesioni personali.

I carabinieri sono intervenuti sulla scia della segnalazione arrivata alla centrale operativa: una ragazza di 19 anni diceva di essere stata aggredita e rapinata del cellulare dal suo ex fidanzato.

Le pattuglie dei carabinieri hanno iniziato le ricerche e hanno poco dopo rintracciato e arrestato il giovane. La ragazza, curata al pronto soccorso, ha riportato lesioni guaribili in cinque giorni.

 

Articoli correlati