25, Giugno, 2024

Agevolazioni per il servizio idrico per oltre 460 famiglie. E con i soldi avanzati si apre un nuovo bando

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono 467 le famiglie a cui è prevista un’agevolazione economica, che va dal 65% al 75%. Grazie ad un ulteriore avanzo di oltre 8.000 euro sarà possibile emettere un nuovo avviso rivolto a tutti coloro che pur avendone diritto non avevano presentato domanda

Sono 467 le domande accolte a Montevarchi per l'erogazione dell’agevolazione sul consumo idrico per l’anno 2020. La graduatoria definitiva è stata pubblicata sul sito internet dell’ente e, gazie anche all’aumento della somma assegnata al Comune di Montevarchi dall’Autorità Idrica Toscana, passati da € 75.904,16 a € 85.265,16, è stato possibile alzare il limite della soglia del contributo rispetto allo scorso anno dal 65% al 75% per 335 famiglie e dal 50% al 65% per le altre 132.

Nonostante l’aumento dell’agevolazione, l’Amministrazione Comunale ha ottenuto un avanzo di € 8.281,20 che consente di poter prevedere l’uscita di un nuovo avviso aperto a tutti coloro che non hanno presentato domanda in precedenza pur avendone i requisiti. Il nuovo avviso non andrà ad inficiare in alcun modo sull’attuale graduatoria definitiva che è già stata trasmessa a Publiacqua per i provvedimenti di loro competenza, ma sarà un avviso nuovo con una propria graduatoria, sulla base dei requisiti stabiliti dall’Autorità Idrica Toscana e recepite dal regolamento comunale.

Il nuovo avviso sarà pubblicato sul sito internet dell’ente dal 12 al 31 ottobre. Questo permetterà di ampliare ulteriormente il numero di persone che potranno usufruire di questa forma di agevolazione, e di garantire, sulla base delle norme del regolamento dell’Autorità idrica Toscana, che il budget a disposizione dell’ente non diminuisca nella propria quota parte anche nel prossimo anno. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati