18, Maggio, 2024

A tinte rossoblù il derby numero centouno

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Gli aquilotti, in inferiorità numerica dalla mezz’ora, grazie a due reti nel corso del primo tempo, vincono 2-1 e rompono un digiuno che in casa durava da diciannove anni

Si tinge di rossoblu l'edizione numero 101 del derby del Valdarno, con il Montevarchi che è riuscito a prevalere sulla Sangiovannese per 2-1, rompendo un digiuno che in casa durava da diciannove anni (l'ultimo successo interno degli aquilotti sul Marzocco in campionato risaliva al 2002)  e a conquistare tre punti che valgono la conferma del terzo posto in classifica, con due gare ancora da recuperare (la prima di queste già mercoledì).

La partita, in una giornata caratterizzata dal maltempo,  ha visto un primo tempo in cui i rossoblù, in inferiorità numerica già dopo mezz'ora per espulsione di Tozzuolo, sono stati estremamente cinici realizzando due gol su un totale di tre palle gol create: al 24′ cross dalla destra di Amatucci per Frugoli che di testa ha battuto Cipriani, al 27' il raddoppio dell'ex Lischi con un tiro da lontano. La ripresa si era aperta con il gol della Sangiovannese (2-1) a firma di Mencagli, poi nonostante l'impegno di entrambe  poche le occasioni concrete e così il risultato non è più cambiato.

Articoli correlati