19, Agosto, 2022

A Loro l’anteprima europea del libro “Storie della buonanotte per bambine ribelli n. 2”

Più lette

In Vetrina

Saranno presenti le autrici Elena Favilli e Francesca Cavallo. L’iniziativa, a ingresso libero, si svolgerà mercoledì 1 agosto alle ore 21 presso il giardino della Pieve di Gropina a Loro Ciuffenna

Elena Favilli e Francesca Cavallo, le "Bambine ribelli", tornano a Loro, dove Elena è nata e cresciuta. Le due autrici di un best seller mondiale il 1 agosto alle 21 saranno nel giardino della Pieve di Gropina per l’anteprima della versione radiofonica di alcune delle più belle storie del loro successo mondiale "Storie della buonanotte per bambine ribelli". La serata è a ingresso libero e sarà impreziosita dalle degustazioni di prodotti locali a cura dell’Associazione Produttori Pratomagno.

Una serata organizzata dal comune di Loro, con le musiche dal vivo di Elettra Bargiacchi, a moderare Enzo Brogi. Elena Favilli e Francesca Cavallo sono scrittrici  e imprenditrici di successo, oggi vivono e lavorano a Los Angeles. Fondano prima la start up Timbuktu, poi la prima rivista per bambini pensata come App per Ipad. Il successo come autrici arriva nel 2016 con la pubblicazione “Good Night Stories for Rebel Girls”, raccolta di 100 favole della buonanotte con protagoniste altrettante donne straordinarie del passato e del presente, esempi di forza e coraggio al femminile.

Sulla piattaforma Kickstarter lanciano la raccolta fondi, e il libro risulterà il più finanziato nella storia del crowdfunding, con oltre un milione di dollari raccolti in 70 nazioni in soli 28 giorni, per un totale di un milione e 300 mila dollari dal lancio della campagna nell’aprile 2016 fino all’ottobre dello stesso anno. Il 28 febbraio 2017 esce per Mondadori la versione in italiano, che diventa il libro più venduto dell’anno e conquista anche il riconoscimento di best seller globale con traduzioni in oltre 40 lingue.

Nel 2018 è uscito il secondo volume con altre storie di donne, mentre in America viene realizzata in podcast una trasmissione con la narrazione di alcune storie dei due volumi lette da attrici e donne della cultura e dell’arte.

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati