03, Dicembre, 2022

Gli impegni delle valdarnesi di Prima e Seconda categoria nella prima domenica di novembre

Più lette

Le squadre del comprensorio che prendono parte ai campionati di Prima e Seconda categoria scenderanno in campo domenica per le gare dell’ottava giornata.

Nel girone E di Prima categoria spicca la sfida fra Settignanese e Vaggio Piandiscò, squadre che lottano per la terza posizione che sono separate da un punto, con i valdarnesi avanti.  Balleranno invece punti pesanti in zona salvezza nella sfida Rassina-Pestello: entrambe sono ultime con soli quattro punti e il pareggio non servirebbe a nessuno. Non privo di motivi di interesse il derby Pergine-San Clemente, entrambe decise a conquistare l’intera posta in palio per risalire la classifica. Con lo stesso obiettivo scenderanno in campo la Castelnuovese, ospite del Chianti Nord, e l’Ambra che riceve il Cubino. Si preannuncia molto combattuta la gara fra Fiesole e Ideal Club Incisa.

In Seconda categoria girone L, Cavriglia e Atletico Levane Leona scenderanno in campo intenzionate a difendere la loro terza posizione nelle gara  esterna di Pieve al Toppo è in casa con il San Marco. Il fanalino di coda Badia a Roti  che che nei giorni scorsi ha confermato la totale fiducia nel tecnico Meniconi, cercherà di fare punti nella partita interna  contro il Santa Firmina mentre la Fulgor Castelfranco sarà ospite dello Stia. Alla ricerca di punti per abbandonare i bassifondi l’Arno Castiglioni Laterina e la Faellese, che  riceveranno rispettivamente il Guazzino penultimo in classifica e il Terontola  che insegue la capolista Santa Caterina con due punti di ritardo.

Per quello che riguarda il girone H la Resco Reggello, dopo il pareggio a reti bianchi con il San Polo, riceverà l’Albereta. L’obiettivo è vincere per avere la certezza di rimanere in testa, da soli in caso di passo falso del San Godenzo.

 

Articoli correlati