23, Ottobre, 2021

Approvata la graduatoria del bando Gal per punti di informazione e accoglienza turistica: quasi 25mila euro a Loro

spot_img

Più lette

Sono 15 i progetti che risultano ammessi e finanziati dalla Graduatoria Definitiva del Bando 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala” approvata dal Consiglio di Amministrazione del GAL Appennino Aretino nella seduta del 29 settembre 2021. Tra questi c’è un progetto del comune di Loro, che ha ricevuto € 23.850,00. Ammessa ma non finanziabile per esaurimento dei fondi a disposizione, invece, una domanda del comune di Castelfranco Piandiscò per 25mila euro.

Una misura, rivolta ai Comuni e all’ Unione dei Comuni dell’area, che finanzia punti di informazione e accoglienza turistica, realizzazione di circuiti di cicloturismo e itinerari turistici, interventi per migliorare e qualificare la fruizione della sentieristica. Risorse che gli Enti impiegheranno nel realizzare, seppur piccoli interventi, ma significativi per accogliere ed accompagnare i turisti alla scoperta del territorio. In graduatoria rimangono altre 15 domande, tra cui appunto quella di Castelfranco Piandiscò, ammissibili ma non finanziabili per carenza di risorse che saranno finanziate con le economie che si sono generate nell’attuazione di altre misure.

Il sostegno del GAL Appennino Aretino, al mondo rurale e montano della provincia di Arezzo, attraverso il PSR della Toscana è cofinanziato dall’Unione Europea attraverso il FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale), dallo Stato e dalla Regione Toscana.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati