01, Dicembre, 2021

Lezioni di educazione ambientale nelle scuole, donata una piantina alla Del Puglia

spot_img

Più lette

Continuano gli incontri di educazione ambientale per i bambini delle scuole del territorio comunale di Figline e Incisa. Dopo l’iniziativa dello scorso 11 novembre, quando i bambini della primaria San Biagio piantarono più di 50 nuove piante vicino alla loro scuola, insieme all’ufficio Ambiente e ai Carabinieri forestali, questa mattina si è replicato davanti alla primaria Del Puglia, dove è stata messa a dimora una nuova pianta nell’ambito del progetto “Un albero per il futuro”, promosso dai Carabinieri della Biodiversità e dal Ministero della Transizione Ecologica per sensibilizzare alle tematiche ambientali ed educare alla legalità.

L’obiettivo del progetto è di realizzare un “bosco diffuso” sul territorio nazionale, grazie all’adesione delle scuole e alla localizzazione degli alberi piantati. Ogni alberello viene infatti georeferenziato in modo che i “piccoli agronomi”, che se ne prenderanno cura nel tempo, possano seguire online i risultati ottenuti in termini di stoccaggio del carbonio. A donare la piantina alla scuola è stato il Centro nazionale Carabinieri per la Biodiversità Forestale di Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo.

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati