02, Febbraio, 2023

Vita da vicolo contest: torna l’evento alla scoperta del rap, hip hop e Freestyle

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dopo due anni di stop, torna Vita da vicolo contest. L’evento si svolgerà domenica 11 dicembre a partire dalle 16 nel sottopasso della stazione di via Mannozzi e protagonista la “battle” di freestyle. Insieme ai giovani contendenti, si esibiranno live alcuni rapper emergenti valdarnesi tra cui Lango e Klaudio Vvs, Bobo e Goldfellas e Capo.

Ad animare il sottopasso della stazione, sarà una sfida a colpi di rime improvvisate con tre giudici, che hanno avuto e hanno ancora un ruolo importante nella scena di settore in Toscana. Ad alternare le sfide si esibiranno live alcuni rapper emergenti valdarnesi tra cui Lango e Klaudio VVS, Bobo e Goldfellas e, direttamente da Pienza, Capo.L’evento si svolge con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno nell’ambito del ricco cartellone delle iniziative del Natale 2022.

Alice Vieri, Vita da vicolo:“Il movimento Vita da Vicolo con Materiali Sonori da anni si impegna a dare spazio a giovani artisti, cercando di creare momenti di libera espressione, divertimento e socialità, tra le strade di San Giovanni Valdarno e spesso offrendo la pubblicazione di produzioni e progetti in digitale. Quest’anno la sfida, che giunge alla sua terza edizione, si terrà nei pressi della stazione, nella zona del sottopasso di via Mannozzi, luogo che è da molto tempo un posto di ritrovo di tanti giovani sangiovannesi, alcuni dei quali hanno scoperto e alimentato proprio lì la passione per la musica rap e in generale per la cultura hip hop.”

Il Sindaco Valentina Vadi e l’assessore alla cultura, Fabio Franchi: “Siamo estremamente lieti di accogliere e promuovere, dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia, il ritorno di ‘Vita da vicolo contest’. Nato ormai diversi anni da un progetto promosso dall’assessorato alle politiche sociali, “Vita da vicolo” ha dimostrato la capacità di durare nel tempo e di caratterizzarsi passo dopo passo come uno dei più vitali e seguiti ‘incubatori’ di creatività. Negli anni, il progetto ‘Vita da vicolo’ è riuscito non solo a far emergere e – soprattutto – consolidare giovani, giovanissimi talenti nel campo della musica rap, hip hop e freestyle (le più seguite dai giovanissimi), ma è stato capace anche di dare sfogo e uno spazio alla creatività dei più giovani, senza trascurare la dimensione della socialità e della valorizzazione del territorio e dei luoghi di aggregazione spontanea dei ragazzi e delle ragazze. Il contest di domenica 11 dicembre è quindi, tra le tantissime offerte culturali e di intrattenimento di questo Natale sangiovannese, una ghiotta occasione per apprezzare giovani talenti alla prova della libera espressione al suono della musica, e trascorrere un pomeriggio di sano, libero e ‘sfrenato’ divertimento”.

Articoli correlati