25, Giugno, 2024

Lo splendore del Made in Italy: moda e oreficeria brillano in Piazza Varchi con l’Isis Valdarno e il Margaritone di Arezzo

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La cornice di Piazza Varchi si trasformerà in una passerella per ospitare l’evento “Made in Italy Oro e Moda”. L’iniziativa, prevista per venerdì 31 maggio alle ore 21.00, vedrà sfilare circa 50 abiti con accessori, tutti realizzati durante l’anno scolastico dagli stilisti dell’Isis Valdarno e dagli orafi del Tecnico Professionale Margaritone. Organizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Montevarchi, la sfilata rappresenta un’importante vetrina per mostrare il talento e l’eccellenza dei giovani studenti.

La serata sarà arricchita dalle coreografie dello Studio di Danza Caroline, che daranno un tocco artistico e dinamico alla presentazione degli abiti. La musica sarà a cura di Deb Jones Live Music, creando un’atmosfera suggestiva e coinvolgente per il pubblico montevarchino. Dietro le quinte, il backstage sarà animato dagli studenti del Dipartimento Benessere-Estetica e Acconciature dell’Isis Valdarno, responsabili del trucco e delle acconciature dei modelli e delle modelle. Questo dimostra come l’evento sia un progetto collettivo che coinvolge diverse competenze e professionalità all’interno delle scuole partecipanti.

L’appuntamento del 31 maggio rappresenta non solo un momento di celebrazione del “Made in Italy” e dell’artigianato locale, ma anche un’opportunità per i giovani di mostrare al pubblico il frutto del loro duro lavoro e della loro passione per la moda e l’oreficeria. Un evento da non perdere, che promette di regalare emozioni e bellezza in una serata dedicata all’eccellenza e al talento dei nostri studenti.

Le parole del sindaco Silvia Chiassai Martini:”Siamo orgogliosi ed impazienti di ammirare le creazioni dei ragazzi che rappresentano concretamente l’impegno di tutto l’anno nel realizzare una collezione di abiti da giorno e per la sera, ma anche per le grandi occasioni o ispirandosi ai costumi storici, correlati da splendidi accessori, come richiedono le grandi sfilate del Made in Italy che esportano moda e stile italiano in tutto il mondo. Una serata che per noi ha l’obiettivo di rendere omaggio al talento dei giovani, ma anche di sottolineare l’importanza della sinergia che il territorio deve avere con le scuole professionali. Siamo infatti una terra che ha radici profonde nel fashion, con grandi abilità creative e professionalità manifatturiere sviluppate in tanti ambiti, tramandate di generazione in generazione. Un patrimonio enorme che dobbiamo continuare a promuovere e a non disperdere. Per questo siamo sempre in prima linea nella collaborazione attiva con gli Istituti scolastici che formano i professionisti di domani. Sarà una sfilata con la quale apprezzare il lavoro degli studenti, ma che può essere di esempio anche per altri che vogliono intraprendere un percorso di eccellenza. Per questo invito tutta la cittadinanza a partecipare perché in piazza Varchi sfilerà la bellezza di cui i giovani sono capaci”

Articoli correlati