30, Gennaio, 2023

La musica protagonista a scuola: al Comprensivo Petrarca la collaborazione con quattro associazioni del territorio

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Trasmettere, attraverso la musica, il senso delle radici culturali, della storia e della tradizione locale ai giovani studenti, offrendo loro l’occasione di esprimersi in maniera creativa, insieme, in presenza: è questo il senso più profondo del progetto che vede collaborare, per la prima volta, l’Istituto Comprensivo Petrarca di Montevarchi con quattro associazioni valdarnesi dedite alla musica, e cioè il Corpo Musicale G. Puccini; la Polifonica S. Lorenzo; l’Accademia musicale valdarnese; la Filarmonica G. Verdi di Montegonzi.

A presentare il progetto, che sta già riscuotendo molto entusiasmo fra bambini e ragazzi,sono state oggi l’Assessore alla Scuola Sandra Nocentini e la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo F. Petrarca Simona Chimentelli, insieme ai responsabili delle quattro associazioni.

“Questo è un accordo importante – ha detto Nocentini – è la scuola che apre al territorio e si fonde con quelle realtà che meglio lo rappresentano. Il Comprensivo Petrarca si lega a quattro associazioni che si occupano di musica sul territorio, dando la possibilità ai ragazzi di fare esperienze belle, tornando a socializzare, e comprendere il senso della comunità e delle sue tradizioni”.

“Il progetto – ha spiegato la dirigente Chimentelli – è in parte già iniziato con alcuni avvicinamenti: l’Accademia Musicale Valdarnese ha già effettuato lezioni-concerto nelle classi e sabato prossimo offrirà un concerto alla secondaria di primo grado; il Corpo Musicale Puccini, che rappresenta la tradizione montevarchina, ha già effettuato lezioni concerto a scuola, sia alla primaria che alla secondaria, e il 2 giugno coinvolgerà anche il nostro Comprensivo nella celebrazione della Festa della Repubblica; inizieremo a lavorare poi con la Filarmonica Verdi di Montegonzi e infine avvieremo le lezioni anche con la Polifonica San Lorenzo, che porterà la sua esperienza sul fronte del coro all’interno della scuola primaria”.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati