04, Febbraio, 2023

“Voce ai cittadini”, tante le segnalazioni nei primi cinque giorni. Montevarchi: cassonetti e manutenzione, i problemi più avvertiti

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono state tante le segnalazioni arrivate alla nostra redazione nei primi cinque giorni da quando Valdarnopost ha aperto la pagina “Voce ai cittadini“, per raccogliere tutti quei piccoli o grandi disagi e disservizi, che i nostri lettori vorrebbero vedere risolti. In questi primi giorni sono arrivate segnalazioni sui problemi che riguardano chi è pendolare (e di cui ci occupiamo quasi giornalmente, come dimostra questo approfondito dossier); ma anche su mancate manutenzioni, verde pubblico, marciapiedi, strade e cassonetti.

Tra i primi casi di cui ci siamo occupati, quelli che riguardano Montevarchi. 

Ci hanno scritto per segnalare il parco pubblico di via Giorgio la Pira, dove ci sono alberi mai potati da 17 anni, che diventano potenzialmente pericolosi: per passare, infatti, essendo il marciapiede ostruito, si deve camminare in strada, con conseguente pericolo. Gli uffici comunali, da noi contattati, hanno fatto sapere di aver preso in carico questa segnalazione e di aver già programmato l’intervento. 

Altra segnalazione arriva da via Soldani, angolo via dell’Olivo, poco lontano dalla zona dei centri commerciali di Montevarchi: in questo punto i marciapiedi ricoperti di erbacce e di fatto impraticabili, come mostra la foto, per cui i cassonetti dei rifiuti hanno il lato conferimento sulla carreggiata. Essendo una strada abbastanza trafficata, avendo vicino il supermercato Coop-fi ,conferire i rifiuti è alle volte molto rischioso con le auto che sfrecciano a tutta velocità. Anche in questo caso, abbiamo girato al segnalazione al Comune di Montevarchi, che ha fatto sapere di avere già preso in carico il problema programmando la risoluzione.

Su altre segnalazioni la redazione di Valdarnopost sta lavorando, contattando anche gli enti interessati, e se ne occuperà nei prossimi giorni con altri articoli. Nel frattempo vi invitiamo a continuare a inviare le vostre segnalazioni, dalla pagina dedicata https://valdarnopost.it/voce-ai-cittadini/.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati