29, Novembre, 2022

Scossa di terremoto di 5.7 nella costa delle Marche, percepita distintamente in tutto il Valdarno

Più lette

In Vetrina

Una scossa di terremoto è stata avvertita questa mattina alle 7.07 in maniera distinta in tutto il Valdarno e in generale in molte zone della Toscana. Il presidente della Regione Giani: “Con la nostra sala operativa regionale stiamo verificando la situazione. Con gli operatori del NUE 1 1 2 Regione Toscana stiamo supportando la centrale delle Marche rispondendo alle tantissime chiamate di soccorso. In #Toscana chiamate da chi ha avvertito maggiormente le scosse: Arezzo e Firenze. Ad ora nessun danno e ferito segnalato”.

L’INGV ha localizzato l’epicentro nella costa marchigiana pesarese, alla profondità di 8 km, nell’Adriatico; la magnitudo registrata è stata di 5.7. La scossa principale è stata poi seguita, nell’arco di pochi minuti, da altre quattro scosse comprese fra 3.1 e 4.0, tutte localizzate nella costa marchigiana. La sequenza è stata: alle 7:07 di magnitudo 5.7, alle 7:12 di 4, alle 7:15 di 3.1, alle 7:16 di 3.4 e alle 7:19 di 3.6. Altre scosse anche nei minuti successivi, di magnitudo inferiore.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati