12, Aprile, 2024

Riprese le ricerche di Claudio Bindi, coinvolte anche le unità cinofile

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono ripartite questa mattina le ricerche di Claudio Bindi, il 62enne di Castelfranco Piandiscò di cui non si hanno più notizie da sabato pomeriggio. Oltre ai Carabinieri, alle squadre dei Vigili del fuoco e della Protezione civile del Gaib, da stamani sono entrate in azione anche le unità cinofile.

I cani, specializzati nella ricerca di persone, cercheranno le tracce dell’uomo, grazie ad alcuni suoi indumenti prelevati dall’abitazione, seguendo gli ultimi avvistamenti certi: si parte dunque dalla strada della Castagneta e dall’area fra Vaggio e Faella, dove Bindi è stato visto nel pomeriggio di sabato spostarsi a piedi.

La famiglia torna a fare un appello a tutti: in caso di segnalazioni che possano essere utili a rintracciarlo, l’invito è a chiamare il 112. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati