15, Giugno, 2024

Cassonetti pieni, rifiuti abbandonati: il comune attiva un numero whatsapp per le segnalazioni

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’Amministrazione Comunale di Montevarchi ha attivato un numero wapp di servizio con il quale il cittadino può segnalare situazioni di errato conferimento, abbandono selvaggio, mancati passaggi o disservizi nella raccolta dei rifiuti in città, inviando foto e lasciando un contatto. Il numero a cui inviare queste segnalazioni è il 339.2903374.

“Un numero wapp – spiega il Sindaco Chiassai Martini – per facilitare la comunicazione tra cittadino e Comune per arrivare prima al gestore per la risoluzione delle criticità. Il nostro obiettivo è di rafforzare il controllo del territorio nel settore del conferimento dei rifiuti che ancora presenta problematiche spesso legate al malcostume, sebbene l’Amministrazione abbia agito con una stretta sull’inciviltà con il potenziamento delle telecamere, i controlli da parte di ditte specializzate e l’innalzamento fino a 300 euro delle sanzioni per l’abbandono di sacchetti o ingombranti fuori dai cassonetti”.

“Il nuovo numero è stato pensato per collaborare attivamente con gli occhi attenti dei cittadini che amano rispettare l’ambiente e la loro città e che invece di segnalare tramite social, potranno aiutare l’Amministrazione ad intervenire in maniera puntuale e, al tempo stesso, sarà possibile verificare la performance del gestore a seguito della segnalazione effettuata. Abbiamo avviato in questi anni un percorso che, pur tra tante difficoltà, ci ha dato la soddisfazione di un aumento di circa il 20% di raccolta differenziata, passando dal 39% del 2016 al 59% del 2021″, ricorda la prima cittadina.

“E’ necessario proseguire in questa direzione per raggiungere lo standard europeo del 65%. Ciò sarà possibile – conclude Chiassai – se tutti ci impegniamo responsabilmente a rispettare le regole per un corretto conferimento dei rifiuti. Dobbiamo considerare che il decoro sia fondamentale per noi residenti ma anche un investimento per lo sviluppo turistico e culturale del territorio. Ascoltare e chiedere l’aiuto dei cittadini è un modo affinché possiamo insieme contribuire a migliorare la nostra comunità”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati