17, Aprile, 2024

“Tra fotografia e arti grafiche”: la mostra degli studenti delle “Da Vinci” al Circolo Fotografico Arno

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

“Tra fotografia e arti grafiche. La realtà che la fantasia ci porta a vedere” è il titolo della mostra delle opere create dagli studenti di tre classi terze (sezioni B, C e D) della scuola media “Leonardo Da Vinci”, che verrà inaugurata sabato 24 febbraio alle 15.30 presso il Circolo Fotografico Arno di Figline.

L’esposizione è l’atto finale del laboratorio artistico di “Arte e Immagine”, curato dal prof. Gianni Barelli, che gli allievi hanno svolto all’interno del Circolo Fotografico Arno nell’ambito del progetto “Scuola Diffusa”. Il progetto, nato nel 2023 dalla collaborazione tra Comune, Istituto Comprensivo di Figline e varie realtà del territorio, ha avuto l’obiettivo di consentire agli studenti delle “Leonardo da Vinci” di svolgere le varie attività laboratoriali previste dalla didattica all’esterno della scuola (ad esempio, nelle biblioteche comunali o presso altre realtà locali, come il Circolo Fotografico appunto), durante il periodo di chiusura per lavori della sede di via Garibaldi.

Nel corso del laboratorio, gli studenti hanno avuto così l’occasione di visionare l’archivio fotografico comunale curato dal Circolo Fotografico Arno e di visitare le mostre fotografiche che si sono svolte nel corso dell’anno, confrontandosi con il prof. Barelli sul legame tra l’immagine e le varie forme d’arte visiva e, in particolare, sul concetto di “artigianalità dell’immagine”. Gli studenti si sono poi cimentati nel fotografare in prima persona paesaggi, persone e situazioni quotidiane, rielaborando successivamente quelle immagini attraverso diverse forme d’arte grafica, come ad esempio la pittura. I ragazzi hanno così prodotto 55 opere, che adesso stanno allestendo sempre sotto la supervisione del prof. Barelli, in vista dell’inaugurazione dell’esposizione prevista appunto per questo sabato.

La mostra rimarrà aperta fino a giovedì 7 marzo. Sarà visitabile ogni martedì e giovedì dalle 15 alle 17 e il venerdì dalle 21 alle 23. L’ingresso è gratuito. È possibile visitare la mostra anche in giorni e orari diversi da quelli indicati, inviando una mail a info@arnofoto.it.

“Questa esposizione – commenta l’assessora alla Scuola, Francesca Farini, – nasce grazie al nostro progetto ‘Scuola Diffusa’, funzionale a consentire il prosieguo delle attività laboratoriali nonostante la chiusura della sede delle medie “Leonardo Da Vinci’, che ha comportato una rimodulazione della didattica e dei luoghi di svolgimento delle lezioni. Una situazione di emergenza, quindi, diventata opportunità e occasione per far conoscere meglio agli studenti non solo alcuni importanti spazi pubblici come il Teatro Garibaldi e le nostre biblioteche comunali, che peraltro hanno visto un forte aumento nelle iscrizioni anche per merito di questo progetto, ma pure alcune delle associazioni del territorio, come appunto il Circolo Fotografico Arno, e il valore delle loro attività. Sarà quindi molto bello e molto significativo poter ammirare questa mostra sabato prossimo, perché è il frutto di una collaborazione nata all’interno di un progetto come quello della ‘Scuola Diffusa’, che ha dimostrato di poter dare un importante contributo per il futuro e difatti, in vista del prossimo anno scolastico, stiamo lavorando affinché l’idea della scuola diffusa venga allargata a tutte le scuole del nostro territorio”.

Erois Ceccherini, presidente del Circolo Fotografico Arno

Gianni Barelli, professore di Arte e Immagine Leonardo da Vinci

Articoli correlati