14, Aprile, 2024

Sanità, incontro organizzato dalla Liste civiche sangiovannesi: tanto i temi affrontati

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono stati affrontati tutti i temi caldi della sanità valdarnese nell’incontro organizzato dalle Liste civiche sangiovannesi e dall’associazione SangiovanniLab. Principalmente al centro del dibattito sono stati l’ospedale della Gruccia, il pronto soccorso, la sanità territoriale e le liste d’attesa.

Sono intervenuti il sindaco di San Giovanni e presidente della Conferenza dei sindaci Valentina Vadi, il sindaco di Montevarchi Silvia Chiassai Martini, Alberto Cuccuini, governatore della Misericordia di San Giovani- Cavriglia, Claudio Cullurà, sindacato Nursind, Lisa Vannelli presidente di SangiovanniLab. Ha coordinato Francesco Carbini.

Sono state evidenziate “le criticità e prospettato quelle che sarebbero le necessarie soluzioni per porre rimedio alla difficile situazione che ogni giorno medici e sanitari devono affrontare, con personale ridotto ed una approssimativa visione politica d’insieme sul futuro della sanità toscana”, hanno affermato le Liste civiche sangiovannesi.

“Grazie anche a Valentina Vadi, Presidente della Conferenza dei Sindaci e a Silvia Chiassai Sindaco di Montevarchi per averci offerto il proprio ascolto, la propria esperienza e per essersi impegnate a raccogliere testimonianze e criticità, al fine di battere quei doverosi pugni sul tavolo che talvolta sono necessari per il bene della nostra comunità e del nostro ospedale”.

All’incontro era stata invitata anche la Asl Toscana sud est: “Siamo dispiaciuti che l’Azienda Sanitaria abbia deciso di non prendere parte al dibattito. Ci auguriamo tuttavia che l’impegno assunto da tutti i nostri relatori, ciascuno nel proprio ruolo, per una Sanità più efficiente, accessibile e vicina alle reali esigenze delle persone si concretizzi quanto prima”.

Articoli correlati