03, Marzo, 2024

Istituto Vasari, la Metrocittà aggiudica i due bandi: lavori per il consolidamento della succursale e sulle facciate della sede

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono stati aggiudicati nelle scorse settimane i due bandi di gara che la Città Metropolitana di Firenze aveva aperto per due diversi interventi che riguardano la sede e la succursale dell’Istituto Vasari di Figline.

Il bando più consistente riguarda il consolidamento strutturale e l’adeguamento sismico della succursale dell’Istituto superiore “G. Vasari” di Figline, situata in via Garibaldi, accanto alla sede del centro per l’impiego (nella foto sopra). Un intervento dal valore di 1 milione e mezzo di euro, finanziato con fondi PNRR per metà (730mila euro) e con fondi della Città metropolitana di Firenze l’altra metà; ma il bando aveva visto andare deserta la prima procedura di gara. Ora invece l’esito è stato positivo: i lavori sono stati aggiudicati all’impresa Ottavi Costruzioni Srl con sede a Subiaco (RM), che ha offerto un ribasso sulla cifra a base d’appalto dell’8%. L’aggiudicazione di questo bando è già efficace, visto che sono state completate tutte le verifiche.

L’altro bando riguardava invece la sistemazione delle facciate e delle coperture della sede di piazza Caduti di Pian d’Albero: un progetto questo dal valore di 470mila euro, che è stato affidato all’impresa Assia Appalti Srl, con sede legale in Giugliano in Campania (NA). In questo caso però l’aggiudicazione non è ancora efficace perché sono in corso le verifiche previste dal bando.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati