28, Febbraio, 2024

Dal Viola Club Valdarno una donazione di pacchi alimentari da 1000 euro per le famiglie in difficoltà

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’Associazione valdarnese “Una terra, un solo colore”, il Viola Club Valdarno, ha donato ai Servizi Sociali del Comune di Montevarchi generi alimentari per il confezionamento di circa 50 pacchi destinati alle famiglie in difficoltà economiche, per un valore di 1000 euro.

Testimonial dell’iniziativa, due vecchie glorie della Fiorentina: l’ex capitano Salvatore “Ciccio” Esposito che ha fatto parte della rosa campione d’Italia nel 1969 e il terranuovese Giovanni Guerrini che ha militato in Fiorentina, Sampdoria e Como. L’assessore alle Politiche Sociali e allo Sport Lorenzo Allegrucci ha accolto la donazione in Palazzo del Podestà.

“Prosegue l’attenzione e la collaborazione fattiva dell’Amministrazione comunale per la fasce più deboli della nostra città – ha detto Allegrucci – ringrazio sentitamente il Viola Club Valdarno che ha devoluto la metà del ricavato della vendita delle uova di Pasqua, circa 1000 euro, per l’acquisto di generi alimentari destinati al confezionamento di 50 pacchi per le famiglie che si trovano in difficoltà, confermando che la passione sportiva e il tifo per una squadra possono aprire il cuore anche alla solidarietà. Un esempio per tutti noi. Non è la prima volta che il Viola Club Valdarno è promotore di iniziative benefiche, oggi accogliamo con piacere questo ulteriore contributo per i Servizi Sociali, importante per la città di Montevarchi. Un onore ricevere e ringraziare anche gli ex calciatori della Fiorentina, Ciccio Esposito e Giovanni Guerrini che, oltre ad essere rimasti vicini ai colori viola, si sono sempre dimostrati pronti ad iniziative di solidarietà per i cittadini”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati