21, Maggio, 2022

Camper vaccinali davanti alle scuole nella Asl Toscana sud est: due gli istituti aderenti in Valdarno

spot_img

Più lette

Partono a fine mese anche nell’Asl Toscana sud est i camper vaccinali per le scuole nella fascia 5- 11 anni. Si tratta di un’iniziativa lanciata dalla Regione Toscana, nell’ambito del progetto di GiovaniSì di sensibilizzazione alla vaccinazione, per favorire la copertura vaccinale nei bambini in età pediatrica che possono ricevere il vaccino.

I Camper, messi a disposizione dalle associazioni del territorio e dalla Asl, saranno presenti dalle ore 12 alle ore 17 davanti alle scuole aderenti, negli orari in cui è prevista l’uscita dalle lezioni dei bambini del mattino o del pomeriggio e saranno disponibili, con personale Asl, anche nei giorni festivi. I bambini dovranno avere la loro tessera sanitaria e dovranno essere accompagnati o da entrambi genitori oppure avere la delega del genitore non presente.

L’accesso sarà diretto e non occorrerà la registrazione sul portale, ma trattandosi di dosi pediatriche si specifica che soltanto la fascia 5-11 potrà usufruirne. Hanno aderito all’iniziativa cinque istituti comprensivi di Arezzo, di cui due in Valdarno aretino:

Terranuova Bracciolini – Istituto Giovanni XXIII
Poppi – Istituto Comprensivo
Civitella in Valdichiana – Istituto Martiri di Civitella
San Giovanni Valdarno – Istituto Masaccio
Monte San Savino – Istituto Andrea Sansovino

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati