18, Giugno, 2024

Boncompagni: “La collaborazione tra Gruccia e Crt migliora le risposte per i pazienti”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Direttore generale della CRT, Antonio Boncomnpagni ha partecipato, su invito del Presidente della Conferenza dei Sindaci, Sergio Chienni, all’incontro tra la Direzione ed il Comitato di Presidio della Gruccia con l’Assessore Regionale alla Sanità Simone Bezzini e con il Direttore Generale della Asl Tse, Antonio D’Urso.

“E’ stata un’occasione importante per evidenziare le opportunità in fatto di riabilitazione che i cittadini del Valdarno hanno rispetto ad altre zone della Toscana – ricorda Boncompagni – E’ infatti molto forte, nell’ospedale della Gruccia, la collaborazione tra i reparti per acuti e la nostra riabilitazione. Una continuità clinica di sicuro impatto positivo sull’organizzazione e sui risultati ottenibili. Anche i numeri confermano questa collaborazione e la bontà dei percorsi e dei passaggi tra la fase acuta e quella riabilitativa. Senza dimenticare come i pazienti che arrivano alla Clinica di Riabilitazione usufruiscono di tutti i servizi dell’Ospedale della Gruccia quale garanzia della miglior risposta clinica possibile nella fase di maggior fragilità per i pazienti e le loro famiglie a causa, molto spesso di eventi impattanti ed improvvisi”.

Articoli correlati