23, Febbraio, 2024

Ancora infiltrazioni d’acqua al palazzetto dello sport, il PD presenta una interrogazione in Consiglio

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Continuano le segnalazioni di infiltrazioni d’acqua al palazzetto dello sport di Montevarchi, struttura su cui sono stati eseguiti interventi anche pochi mesi fa, ma evidentemente non risolutivi per i problemi che si registrano. L’ultimo episodio risale a lunedì scorso. Per questo il gruppo consiliare del Partito Democratico, nel Consiglio Comunale di ieri, ha presentato un’interrogazione in cui si richiede di intervenire celermente per risolvere i problemi ma anche per valutare il danno subito dalla città per un’opera mal eseguita.

Nel testo, presentato dalla capogruppo Elisa Bertini a nome anche dei colleghi Baldetti, Cuzzoni e Rossetti, si chiede che vengano considerati “ristori per il disagio subito dalle società sportive” che si sono trovate ad aver avuto i campi inagibili sia durante gli allenamenti che per le gare di campionato; e anche “quali azioni concrete siano state intraprese dall’Amministrazione”, se ci siano “atti formali di contestazione delle opere non eseguite a regola d’arte”, e anche di sapere “a quanto ammonta il canone corrisposto dal Comune per il project illuminazione pubblica e palazzetto” e il “canone corrisposto dalle società sportive al gestore del Palazzetto dello Sport”.

“Riteniamo che il tempo dell’attesa sia finito, adesso servono solo atti concreti per risolvere la questione in modo definitivo”, commentano i consiglieri PD. “Le società sportive ed i cittadini di Montevarchi non possono continuare a pagare per scelte sbagliate e mal eseguite fatte dall’Amministrazione Chiassai, il problema delle continue infiltrazioni di acqua dal tetto del Palazzetto dello Sport appena ristrutturato non è più accettabile”, conclude Elisa Bertini, capogruppo PD.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati