06.01.2019  11:28

Smog: tre giorni da bollino rosso dall'inizio dell'anno in Valdarno. Firenze e i comuni limitrofi bloccano i mezzi inquinanti

di Glenda Venturini
Prima settimana del 2019 nel segno dell'inquinamento atmosferico, anche in Valdarno. Intanto a Firenze e nel suo agglomerato urbano i sindaci hanno firmato ieri le ordinanze antismog


commenti

Data della notizia:  06.01.2019  11:28

Inizia nel segno dello smog il 2019, anche in Valdarno. Dall'inizio dell'anno la stazione Arpat di Figline ha registrato tre giorni da bollino rosso su cinque: si sono superati i 50 microgrammi al metro cubo nei giorni di mercoledì 1 gennaio, venerdì 4 e sabato 5 gennaio, ieri. A questo va aggiunto che anche lunedì 31 dicembre si era registrato un altro bollino rosso: sono dunque quattro nell'arco di una settimana. 

Un dato di criticità che, a Firenze e nell'agglomerato urbano, ha fatto scattare le ordinanze antismog, firmate dai sindaci di Firenze, Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Lastra a Signa, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa. Misure che entreranno in vigore alle 8.30 di lunedì 7 e andranno avanti fino a venerdì 11 gennaio, e che prevedono il blocco dei mezzi più inquinanti e una serie di misure di limitazione del traffico a tutela della salute dei cittadini. 

Arpat, infatti, ha comunicato che si sono verificate nell'area di Firenze e del suo agglomerato le condizioni per l'attribuzione del valore 2 all'Indice di Criticità per la Qualità dell'aria: sono stati rilevati 4 superamenti del valore limite per la media giornaliera del Pm 10 (polveri sottili) negli ultimi 7 giorni e per i prossimi 3 giorni non sono previste condizioni meteo favorevoli alla dispersione degli inquinanti.

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
La professoressa palermitana Rosa Maria Dell’Aria h...
Julian Carax
Un.Dici
Non è un lavoro da poco quello portato a termine da Flavi...
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
SALVINI vs. FERRAGNI Secondo la Repubblica il nostro caro...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo breve articolo, vi mostro alcune ...