28.07.2020  18:03

Morta a Firenze la montevarchina Sara Bencini, maestra dell'arte orafa

di Monica Campani
A darne notizia l'Amministrazione comunale di Montevarchi


commenti

Data della notizia:  28.07.2020  18:03

E' morta a Firenze lo scorso 24 luglio Sara Bencini, nata a Montevarchi 51 anni fa, maestra fiorentina dell'arte orafa. A darne notizia è l'Amministrazione comunale di Montevarchi.

"Una tradizione che l’aveva portato fino a Bombay, in India per poi tornare a casa a Firenze l'anno scorso, dopo la scoperta di una terribile malattia. Nata da una famiglia di pittori e storici dell'arte, si era specializzata nella produzione di gioielli di scena per il cinema e il teatro. Nella sua carriera ha collaborato con Luis Vuitton, Gucci, LuisaviaRoma e infine Shazè. Sara Bencini viveva e lavorava nell'Oltrarno, praticava le arti minori, dall'oreficeria alla lavorazione delle pietre. Era un esperta riproduttrice di gioielli di scena per il cinema e il teatro, la sua tecnica preferita era la cera persa".

"Con lei viene a mancare una figura di grande rilievo in una delle professioni artigianali che sono state il simbolo della storia di Firenze e della Toscana. Montevarchi perde una persona che attraverso la sua creatività e manualità era riuscita a costruire vere e proprie opere d’arte".
 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a provare una ...
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
PERDERE DI VISTA IL SENSO DELLA VITA PUR DI SOPRAVVIVERE ...