11.10.2014  22:58

"Amianto in fabbricati di proprietà comunale?". Bucci (Prima Montevarchi) chiede chiarezza

di Glenda Venturini
Sotto la lente d'ingrandimento del capogruppo di opposizione ci sono due fabbricati: il cantiere comunale di via Volta e gazebo nel resede della scuola Del Lungo. "Sembrano entrambi in eternit, il sindaco è a conoscenza della situazione?"


commenti

Data della notizia:  11.10.2014  22:58

Due fabbricati, ricadenti in proprietà del comune di Montevarchi, che potrebbero avere copertura in amianto. A sostenerlo è Luciano Bucci, capogruppo del movimento di opposizione Prima Montevarchi, che ora chiede chiarezza e, in caso si trattasse davvero di eternit, interventi immediati. 

L'attenzione ricade su due strutture, spiega Bucci. "Le foto ritraggono, rispettivamente, una sorta di gazebo nel resede della scuola primaria della 'Vasca', e una lunga serie di tettoie del cantiere comunale di via Volta che con il resede delle scuole confina, oltre, naturalmente ad essere attiguo a fabbricati di civile abitazione".

"Chiediamo al sindaco se ha presente la situazione. Quei manufatti - sostiene il capogruppo di Prima Montevarchi - da un'osservazione visiva, ma eserciteremo le nostre funzioni di sindacato ispettivo per accettarlo, paiono tipo eternit. E le strutture ci paiono in condizioni certamente non buone. Cosa intende fare il rappresentante pro-tempore, nonché autorità sanitaria comunale?". 
 

Cronaca / Politica

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE