15, Giugno, 2024

Silvio Pittori: “Gravissima l’omessa comunicazione del Sindaco in merito ai lavori di massima urgenza sul ponte del Matassino”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Silvio Pittori, candidato Sindaco alleanza civica e Centrodestra unito, Cristina Simoni, Commissario FI Figline Incisa, Enrico Venturi, Responsabile FdI Figline Incisa, Giampaolo Giannelli, capolista Lega sul ponte di Matassino.

“Un sindaco che abbia il senso delle Istituzioni avrebbe spontaneamente comunicato ai Consiglieri ed ai propri cittadini il contenuto della deliberazione del Consiglio Metropolitano n.68/2024 con cui la Città Metropolitana appunto in data 22 maggio 2024 (quindi circa 12 giorni fa!) ha esercitato i poteri che le sono propri davanti a ‘circostanze di somma urgenza che non consentono alcun indugio, al verificarsi di eventi di danno o di pericolo imprevisti o imprevedibili idonei a determinare un concreto pregiudizio alla pubblica e privata incolumità’ disponendo ‘la legittimità della spesa per i lavori di somma urgenza dell’importo di euro 895.000…per la messa in sicurezza del ponte sulla Sp87 km 0+700’ “.

“E’ legittimo chiedersi quando il Sindaco avvertirà quantomeno il dovere nei confronti della cittadinanza di rendere nota la reale situazione del ponte del Matassino sul quale ogni giorno transitano famiglie e lavoratori. Una ulteriore condotta che certifica il fallimento del sindaco Mugnai e del Partito Democratico sul nostro territorio a danno della nostra Comunità”.

 

 

Articoli correlati