02, Dicembre, 2022

Lavori al “Calvani” e all’antistadio, il punto della situazione

Più lette

In Vetrina

Va avanti il progetto di riqualificazione e manutenzione degli impianti sportivi all’interno delle aree del campo “Mauro Calvani” e dell’antistadio “Rino Ciantini”. L’opera, assegnata ad una formazione temporanea di imprese costituita dalla Marzocco Sangiovannese, dal Consorzio Faros di Firenze e dallo studio di Architettura Serafini di San Giovanni, sta proseguendo rispettando lo stato di avanzamento stabilito.

La Marzocco Sangiovannese ha reso noto che nel’area del “Calvani” è terminata la fase di stesa del manto sintetico, la parte idraulica e anche quella relative all’installazione di un sistema di luci a led.

Nella zone dell’antistadio riprenderanno nei prossimi giorni i lavori per la costruzione del campo da padel. Sono già terminati i lavori di posa del parquet e illuminazione a led dentro il pallone tensostatico, mentre per quanto riguarda la ristrutturazione degli spogliatoi presso la “casa del merlo” si è già proceduto con il rifacimento della pavimentazione, dei rivestimenti e con la sostituzione dei servizi igienici.

Articoli correlati