14, Agosto, 2022

La Sangiovannese si ritrova e manda al tappeto il Rieti

Più lette

In Vetrina

La Sangiovannese torna dallo stadio “Manlio Scopigno” di  Rieti con tre  punti dal peso specifico  importante perché arrivati contro una delle concorrenti diretti per la permanenza in categoria senza passare dai play-out. Gli azzurri sono imposti per 0-4, risultato  che dopo le ultime due brutte prestazioni con Montespaccato e Cascina restituisce un po’ di fiducia a tutto l’ambiente, anche  perchè finalmente si è rivista una squadra determinata e incisiva sottoporta.

Era stato il Rieti ad andare vicino al vantaggio colpendo la traversa dopo pochi miniti in quello che è  stato l’unico pericolo creato dai padrono di casa. Al 25′ la prima rete del Marzocco, con Polo che ha trasformato un calcio di rigore concesso per fallo in area su Bellini. Prima dell’intervallo il raddoppio azzurro con un colpo di testa di Sacchini, ben trovato da Migliorini. Attorno al quarto d’ora della ripresa il tris, a firma ancora di Polo e  Con il Rieti ridotto in dieci uomini la Sangiovannese ha fatto poker: ad andare a segno è stato Calosi  al termine di una bella iniziativa personale.

Foto dalla pagina facebook della Sangiovannese

Articoli correlati