11, Agosto, 2022

Il Montevarchi torna a vincere dopo tre mesi, l’Ancona Matelica è stato battuto 3-1

Più lette

La sfida del “Brilli Peri” fra  Montevarchi e Ancona Matelica è finita 3-1, per tre punti importanti sia per la classifica che  per il morale dei valdarnesi, specie se si tiene conto che l’utima vittoria era stata l’1-2 di Grosseto il 21 novembre (tre mesi fa).

Buono il primo tempo degi aquilotti, che dopo essersi fatti vivi  dalle parti della porta dei marchigiani al 10′ con Jallow e al 24′ con Barranca, al 34′ sono passati in vantaggio: a segnare, di testa sugli svuluppi di un calcio d’angolo dalla sinstra di Marcati, è stato Gambale.

Al 5′ del secondo tempo è arrivato il pareggio dell’Ancona Matelica: fallo in area di rigore di Tozzuolo su Sereni, che dal dischetto ha battuto Giusti e realizzato la rete dell’1-1. La squadra di Malotti non si è però demoralizatta ed à andata vicina al raddoppio, prima al quarto d’ora con Giordani e poi al 19′ con Barranca. Il gol dei rossoblù (in maglia arancio oggi) era  nell’aria ed è  arrivato al 21′ con Barranca su assist di Giordani, che poi al 25′ ha realizzato il 3-1. Nel finale i marchigiani hanno provato a riaprire la partita (annullato un gol a Rolfini), ma contro questo Montevarchi oggi c’era davvero poco da fare.

 

 

Articoli correlati