28, Maggio, 2024

I ragazzi della squadra di calcio a 7 “i’ Santa” a Roma per la Junior Tim Cup

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Inizia oggi a Roma l’avventura delle fasi finali del torneo Junior TIM Cup per i ragazzi della squadra dell’oratorio “i’Santa”. L’elisione dialettale toscana introduce il nome della squadra di calcio a 7 dell’oratorio Sant’Andrea Corsini di Montevarchi. Contesto giovanile che accoglie tutti i ragazzi dagli 11 ai 14 anni di Montevarchi che vogliono partecipare al torneo nazionale Junior TIM Cup, Keep Racism Out. Evento nazionale con cui, ogni anno, il Centro Sportivo Italiano, Lega Serie A e Tim coinvolgono tutti gli oratori d’Italia. La competizione culmina nella finale che si giocherà nello stadio Olimpico due ore prima della finale di Coppa Italia Freacciarossa che quest’anno vedrà opporsi Juventus e Atalanta il 15 maggio.

È un progetto di ampio respiro che nelle precedenti edizioni ha visto coinvolti 90.000 ragazzi e 6.650 oratori in tutta Italia, oltre ad aver fatto disputare più di 35.000 partite. È un gioco con le regole dei grandi visto che tutte le partite rispettano rigorosamente il regolamento della Federazione Gioco Calcio con tanto di tesseramenti e arbitri federali in tutte le sue fasi. Competizioni dove contano i gol ma anche il fair play. I ragazzi valdarnesi de “i’Santa” hanno vissuto da protagonisti la tesi che lo sport diverte e può far divertire visto che la squadra di Montevarchi si è qualificata prima in Toscana, per il terzo anno consecutivo, sempre con giocatori diversi e davvero con la “squadra dell’oratorio” visto che tra di loro ci sono studenti di aikido e giocatori di basket.

Quest’anno, dopo aver vinto le finali regionali giocate presso il “Rocco B. Commisso Viola Park”, sono stati ospiti della ACF Fiorentina presso lo Stadio Artemio Franchi prima della partita Fiorentina-Genoa giocata il 15 aprile. In questa occasione hanno preso parte al walk about assistendo a tutte le fasi preparatorie, dagli spogliatori al riscaldamento prepartita a bordo campo. i’Santa si è qualificato per le fasi finali della Junior TIM Cup anche del 2022 e nel 2023 andando a disputare le partite del girone finale a Roma. Anche quest’anno li aspettano le fasi finali nazionali a Roma dove si sfideranno con altre 8 squadre tra cui quella proveniente dalla Puglia, il Lazio e il Piemonte. Non importa chi andrà a giocare la finale il 15 maggio allo stadio Olimpico. I ragazzi di Montevarchi hanno già vinto. Dal 14 al 16 maggio la Junior TIM Cup li porterà in Frecciarossa e li ospiterà a Roma per tutto il periodo delle ultime fasi del torneo fino ad ospitare loro e i loro accompagnatori alla finale di Coppa Italia.

Ecco i nomi dei neocampioni toscani guidati da Falanga Ciro ,Checchi Daniele e Centi Daniele:

Falanga Valerio
Centi Edoardo
Checchi Andrea
Casamenti Gabriele
Ciari Gabriele
Gabbrielli Lorenzo
Papini Lorenzo
Romanelli Matteo
Bacchi Edoardo
Danesi Gabriel
Verdi Lapo
Brandini Gabriele
Vraramaj Geron

Il Centro Sportivo Italiano sarà poi protagonista anche con la promozione dello sport a Matassino, dal 23 a 26 maggio, durante la 38° Sagra Panna e Fragole.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati