26, Giugno, 2022

Formule dei campionati dilettanti, possibile un ritorno a passato

Più lette

A prendere una decisione sicuramente sarà il Comitato regionale e potrebbe farlo anche anche nel giro di breve tempo, ma stando ad alcune voci pare che per quello che riguarda i format dei campionati dilettanti l’intenzione sia quella di volere tornare a quello che era lo stato delle cose prima della pandemia.

In particolare, sempre ricordando che si tratta di semplici voci, l’Eccellenza dovrebb tornare a  due gironi  a sedici squadre, quindi senza più il triangolare  fra le prime per decretare le promozione, che tornerebbe appannaggio delle prime dei due gironi mentre le vinceti dei play-off andrebbero agli spareggi.

Un ritorno ai tre gironi del passato dovrebbe riguardare il campionato di Promozione mentre c’è un po’ più di incertezza per la Prima e la Seconda categoria, anche se i raggruppamenti a dodici-tredici squadre anche in questi caso dovrrebbero andare in soffitta per gironi più corposi.

Articoli correlati