15, Giugno, 2024

LloydsFarmacia e Croce Rossa Italiana insieme per raccogliere 50mila farmaci e sostenere i più fragili

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

LloydsFarmacia e Croce Rossa Italiana lanciano la campagna di raccolta farmaci da destinare alle ‘Officine della Salute’, la rete di servizi integrati per aiutare le fasce più vulnerabili della popolazione. E sono purtroppo in costante e forte crescita, in considerazione anche della pandemia da Covid-19.

Per tutto il mese di ottobre, nelle due LloydsFarmacia presenti sul territorio di San Giovanni Valdarno, si potranno aggiungere ai propri acquisti un farmaco da banco o un parafarmaco, a scelta, tra quelli selezionati dalla CRI tra i più utili e necessari. Oltre 600 referenze essenziali per la salute, la prevenzione e il benessere, che le fasce più vulnerabili non possono permettersi, in un’emergenza sanitaria sempre più grave ed evidente.

I farmaci raccolti verranno donati a Croce Rossa e, nello specifico, alle Officine della Salute, distribuite in tutta Italia, che integreranno i servizi già attivi presso gli sportelli sociali e nei Comitati territoriali della Croce Rossa. L’obiettivo è garantire l’accesso gratuito alle cure di medicina primaria e/o specialistica, ma anche promuovere interventi di screening, di prevenzione e di supporto psicologico. La raccolta farmaci, a favore degli assistiti, è fra gli obiettivi prioritari.

 

 

Articoli correlati