28, Giugno, 2022

Volley Arno in festa, la squadra cadetta conquista la Serie D

Più lette

In Vetrina

Vittoria nel derby contro il New Volley Terranuova e campionato vinto con due giornate di anticipo. La seconda squadra del club rossoblù composta dalle giovani del vivaio raggiunge la categoria regionale

Il Volley Arno Montevarchi vince 3-1 il derby interno contro il New Volley Terranuova e festeggia la vittoria del campionato di 1° Divisione con due giornate di anticipo. Un successo grazie al quale il club rossoblù nella prossima stagione potrà contare su una prima squadra in Serie B2 e una squadra cadetta in Serie D.

Alle montevarchine servivano i tre punti per avere la certezza aritmetica del salto di categoria. Dopo un avvio equilibrato le padrone di casa riescono a prendersi il primo vantaggio gestendo al meglio il ristretto vantaggio nel finale del primo set (25-22) per poi raddoppiare al termine di un secondo set dominato per intero (25-14). Un po’ di spavento nel vedere così vicino il traguardo e una bella reazione da parte delle terranuovese fanno sì che il New Volley riesca ad accorciare nel terzo set, chiuso sul 17-25. Ma tutto era ormai pronto per la festa e grazie al 25-21 del quarto parziale la squadra di coach Michele Leone sale a +7 in classifica sul Casentino Volley, secondo, rendendosi imprendibile.

Il giusto premio per un campionato dominato fin dalle prime giornate e nel corso del quale le montevarchine hanno subito una sola sconfitta nelle 16 gare disputate. La squadra allenata da Michele Leone e dall’assistente Elena Torrioli in collaborazione con il dirigente accompagnatore Marco Rossi è composta da Sara Bertozzi, Marta Bonechi, Eleonora Cesarini, Silvia De Luca, Valentina Felsberger, Giulia Manetti, Linda Manetti, Marika Martini, Daniela Mosca, Maria Francesca Nannini, Alessandra Renzini, il capitano Valentina Rossi e Francesca Zaganelli.
 

Articoli correlati