01, Febbraio, 2023

Vecchi: “Forte preoccupazione per lo stato dei lavori alle scuole, in parte ancora fermi”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

A parlare è il consigliere del gruppo Democratici di Castelfranco Piandiscò, Gian Carlo Vecchi

Nel corso dell'ultima seduta del consiglio comunale di Castelfranco Piandisco' il consigliere del gruppo Democratici di Castelfranco Piandiscò, Gian Carlo Vecchi, ha espresso "forte preoccupazione per lo stato dei lavori alle scuole, in parte ancora fermi".

"Nonostante le perplessità espresse dal consiglio comunale, a settembre scorso il Sindaco Cacioli ha deciso di avviare i lavori di efficientamento energetico alle scuole in un periodo particolarmente critico. A questo si sono aggiunti problemi della ditta appaltatrice e per quanto riguarda l'edificio di Porta Campana i lavori, che sarebbero dovuti iniziare a Gennaio 2021, ancora non sono stati avviati. Siamo ad Aprile e non vogliamo correre il rischio che a Settembre, con la ripresa dell'anno scolastico e speriamo con la conclusione della pandemia, i ragazzi delle scuole medie ed elementari di Castelfranco debbano ancora essere trasportati in autobus negli edifici scolastici di Faella e Piandisco', rappresentando un problema per tutti, per i ragazzi, le famiglie e tutto il paese".

"Per questo abbiamo chiesto al Sindaco un impegno concreto e chiaro e una dichiarazione ufficiale sui tempi di inizio e conclusione dei lavori. Anche se la situazione ora è critica bisogna pensare al futuro e garantire le condizioni per una ripresa a partire anche dalla scuola. La risposta del Sindaco arriverà al prossimo consiglio comunale del 31 marzo: ci auguriamo che sia positiva e che almeno per settembre venga garantita la ripresa regolare dell'anno scolastico in quanto le famiglie e le nostre comunita' ora piu che mai hanno bisogno di certezze e impegno e di riprendere una vita normale".

 

 

Articoli correlati