14, Agosto, 2022

Variante Paperina-Ville, proseguono i lavori per il parcheggio ed il raccordo con il polo scolastico e sportivo

Più lette

In Vetrina

Continuano gli interventi per la strada Paperina-Ville, la variante nord ovest di Terranuova. Il progetto include un collegamento pedonale dal parcheggio verso il polo scolastico – sportivo per agevolare e mettere in sicurezza l’accesso per gli utenti, un ingresso pedonale diretto verso il Palazzetto dello sport attraverso una pensilina per la fermata degli autobus e la rampa di accesso senza barriere architettoniche. Inoltre, su tutta l’area è stato fatto un intervento di messa in sicurezza idraulica mediante realizzazione di vasca di laminazione. Importo complessivo: un milione e 600 mila euro.

Al momento sono stati completati i lavori di collegamento con via del Sole (città giardino), è in fase di realizzazione la viabilità a due corsie, con marciapiedi, aiuole e pista ciclabile dal lato del Palazzetto dello sport fino alla chiesa di S.Maria.

È in fase avanzata la predisposizione di un parcheggio di circa 65 posti auto, di cui 4 per portatori di handicap, oltre a 4 autobus e 4 scuolabus.

“Si tratta di un intervento importante – ha detto il Sindaco, Sergio Chienni – al termine del quale consegneremo alla comunità un’area funzionale e sicura, al servizio dei tanti cittadini che quotidianamente frequentano il polo scolastico e sportivo. Gli interventi -ancora in corso – sono significativi perché sono stati creati in un’area non urbanizzata che, tra le altre cose, andava prima di tutto messa in sicurezza da un punto di vista idraulico”.

“A completamento del progetto – ha aggiunto il vicesindaco, Mauro Di Ponte – sarà installata una illuminazione pubblica lungo tutta la viabilità e perimetrale al parcheggio, con punti luce su palo a tecnologia led; infine saranno piantumati alberi nelle aiuole perimetrali al parcheggio e lungo il fronte Palazzetto dello Sport. Dopo lunghe lavorazioni – ha concluso il vicesindaco – oggi gli interventi sono a buon punto, esprimo dunque soddisfazione per il buon proseguimento di questa importante opera pubblica”.

Articoli correlati