16, Agosto, 2022

Una Aposa determinata e cinica espugna il tensostatico di piazza Palermo

Più lette

In Vetrina

I bolognesi si sono imposti sulla squadra valdarnese per 4-7, vendicandosi della batosta (0-8) subita all’andata

Scivolone interno per la Futsal Sangiovannese, superata 4-7 da una Aposa Bologna determinata a riscattare la pesante sconfirta (0-8) della partita di andata. I valdarnesi, con soli sette effettivi, si erano portati avanti per 1-0, ma la squadra felsinea ha saputo in breve pareggiare e andare in vantaggio, sfuttando al meglio le azioni create e  vanificando il tentativo di rimonta, nel secondo tempo, dei padroni di casa.

Articoli correlati