02, Marzo, 2024

Tuffo nel Medioevo nel fine settimana a Figline: c’è anche il calcio storico

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il 4 e 5 giugno torna la manifestazione “Atmosfere Medievali” nel centro figlinese. Le vecchie glorie del calcio in costume fiorentino scenderanno sul campo di piazza Ficino. Poi sbandieratori, mercatino e osterie animeranno piazza Marsilio Ficino

Un fine settimana nel segno della rievocazione storica: torna a Figline "Atmosfere Medievali", manifestazione che riunirà eventi folkloristici, osterie, mercatini e tante altre iniziative che culmineranno con la partita delle vecchie glorie del calcio storico fiorentino. Organizzata dalla Compagnia della Contrade di Figline con il patrocinio del Comune, la manifestazione prenderà il via sabato 4 giugno alle 9 con il mercatino dell’antiquariato e dell’artigianato che per due giorni animerà piazza Serristori.

Nel pomeriggio di sabato si aprono gli eventi in piazza Marsilio Ficino: le osterie delle contrade, la sfilata del corteo storico e le qualificazioni per il Palio del Carretto, che sarà assegnato con le finali in serata, alle 20,30. In chiusura di sabato, uno spettacolo a cura della scuola “Figline Danza”. Domenica mattina l’esibizione di falconeria sarà al centro della mattinata, mentre il pomeriggio, alle 17 in piazza Ficino, ci sarà un lungo corteo storico con le quattro contrade di Figline, gli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini, i gruppi storici "La Bestia Nera" e "Oste Ghibellina", i "Bandierai degli Uffizi" e l'Associazione "50 Minuti" (vecchie glorie del calcio storico fiorentino).

E saranno proprio le vecchie glorie del calcio in costume, protagonisti della serata di domenica: dalle 18, spazio in piazza per la partita di calcio storico fiorentino con le vecchie glorie di questa antichissima disciplina nata a Firenze e ormai famosa in tutto il mondo. Dopo la partita si terranno invece la tombola organizzata dall’Oratorio Don Bosco, lo spettacolo dei gruppi "La Bestia Nera" e "Oste Ghibellina" di Palazzuolo Sul Senio, mentre alle 21,30 "La Manada Del Fuego" concluderà l'edizione 2016 di Atmosfere Medievali.

“Quest’anno il programma è particolarmente denso di eventi – ha commentato il presidente della Compagnia delle Contrade, Gabriele Bruschetini – ci sono tante novità, tra cui la presenza delle contrade del comune unico di Figline e Incisa che si sfideranno nel Palio del Carretto. Ma la novità principale è la partita delle vecchie glorie del calcio storico fiorentino, un evento di grande prestigio che ha richiesto un’accurata e lunga organizzazione. Voglio quindi ringraziare per la collaborazione tutti i volontari, la Pro Loco ‘Marsilio Ficino’, la Misericordia, gli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini, l’Amministrazione comunale e tutte le associazioni che hanno dato il loro contributo”.

“Con questo evento, che ha visto collaborare la Compagnia delle Contrade, la Pro Loco e altre associazioni cittadine – hanno spiegato la sindaca Mugnai e l’assessore Tilli – si rilanciano le nostre tradizioni attraverso una delle cose più importanti su cui un paese può contare: il tempo che i propri cittadini dedicano alla comunità in modo volontario. Quindi un grazie sincero a tutti loro ed un invito a partecipare a questa bella edizione di Atmosfere Medievali”.
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati