08, Agosto, 2022

Truffe e raggiri, anche on line: Carabinieri e Guardia di Finanza spiegano come difendersi

Più lette

In Vetrina

A Casa Petrarca Lab, ciclo formativo promosso dal comune di Figline e Incisa, sabato si parla di truffe online e offline. Appuntamento dalle 10 a Casa Petrarca a Incisa per un incontro con Carabinieri e Guardia di Finanza per imparare a evitare i raggiri

Come difendersi dalle truffe, per strada o in casa, ma anche dai raggiri sul web. Ne parleranno esponenti delle forze dell'ordine, sabato, a Incisa: preziosi consigli da parte di chi si occupa di reati che, anche in Valdarno, non sono in calo, e che toccano da vicino la vita quotidiana dei cittadini.

L'appuntamento è per sabato 2 luglio a Casa Petrarca in piazza Benassai, a Incisa: in programma il laboratorio dal titolo “Occhio alla truffa. I consigli delle forze dell’ordine per evitare raggiri”. In particolare, sarà il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Figline, Luca Mercadante, insieme al Magg. Domenico Messina e al M. A. Massimiliano Giovannelli della Guardia di Finanza, a parlare di truffe online e offline. 

Si tratta del penultimo appuntamento del ciclo formativo Casa Petrarca Lab, promosso dal Comune di Figline e Incisa a partire dallo scorso aprile. Un percorso suddiviso in 10 appuntamenti e finalizzato non solo ad informare i cittadini su una serie di tematiche di interesse collettivo, ma anche a fornire loro una guida per orientarsi in particolari situazioni della vita quotidiana. 

L’ultimo appuntamento con Casa Petrarca Lab si terrà invece mercoledì 6 luglio, alle 21, con Giordano Dolfi dell’agenzia di comunicazione SoWhat, partner del percorso formativo, che tratterà il tema dell’utilizzo dei social network in ambito pubblicitario. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati