18, Aprile, 2024

Truffe e raggiri, anche on line: Carabinieri e Guardia di Finanza spiegano come difendersi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

A Casa Petrarca Lab, ciclo formativo promosso dal comune di Figline e Incisa, sabato si parla di truffe online e offline. Appuntamento dalle 10 a Casa Petrarca a Incisa per un incontro con Carabinieri e Guardia di Finanza per imparare a evitare i raggiri

Come difendersi dalle truffe, per strada o in casa, ma anche dai raggiri sul web. Ne parleranno esponenti delle forze dell'ordine, sabato, a Incisa: preziosi consigli da parte di chi si occupa di reati che, anche in Valdarno, non sono in calo, e che toccano da vicino la vita quotidiana dei cittadini.

L'appuntamento è per sabato 2 luglio a Casa Petrarca in piazza Benassai, a Incisa: in programma il laboratorio dal titolo “Occhio alla truffa. I consigli delle forze dell’ordine per evitare raggiri”. In particolare, sarà il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Figline, Luca Mercadante, insieme al Magg. Domenico Messina e al M. A. Massimiliano Giovannelli della Guardia di Finanza, a parlare di truffe online e offline. 

Si tratta del penultimo appuntamento del ciclo formativo Casa Petrarca Lab, promosso dal Comune di Figline e Incisa a partire dallo scorso aprile. Un percorso suddiviso in 10 appuntamenti e finalizzato non solo ad informare i cittadini su una serie di tematiche di interesse collettivo, ma anche a fornire loro una guida per orientarsi in particolari situazioni della vita quotidiana. 

L’ultimo appuntamento con Casa Petrarca Lab si terrà invece mercoledì 6 luglio, alle 21, con Giordano Dolfi dell’agenzia di comunicazione SoWhat, partner del percorso formativo, che tratterà il tema dell’utilizzo dei social network in ambito pubblicitario. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati