23, Febbraio, 2024

Torna la “Coppa Ciuffenna”, gara che gli appassionati non possono assolutamente perdere

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Centottantotto gli iscritti in rappresentanza di ventotto squadre, variato il percorso con nel finale l’inserimento dell’impegnativa salita di Montemarciano

Appuntamento con il grande ciclismo a  Loro con la  "Coppa Ciuffenna", classica che vede in gara atleti elite e under 23 che si corre in occasione della festa del Perdono e che quest'anno è alla sua settantanovesima edizione.

Il percorso (partenza martedì alle 13.45 da piazza Matteotti per un totale di circa centotrentasette chilometri) è cambiato in quanto prevede non più nove ma otto tornate del circuito (di poco inferiore ai quindici chiometri) Gangherete, Terranuova e Loro Ciuffenna, quindi il nuovo tratto finale che prevede la selettiva salita di Montemarciano e un tratto di Setteponti per fare ritorno verso Loro, con lo striscione dell'arrivo in viale De Gasperi.

Al via il meglio che offre il panorama italiano per quello che riguarda le categorie elite e under 23, con centottantotto iscritti in rappresentanza di ventotto squadre (oltre alle toscane anche sodalizi da fuori regione fra le quali  Zalf, Colpack e Palazzago solo per fare dei nomi). Lo scorso anno a iscrivere il suo nome nell'albo d'oro della corsa fu Filippo Tagliani della Delio Gallina, che nel finale ebbe lo spunto giusto per battere  Filippo Rocchetti del Team Colpack e Tommaso Fiaschi della Mastromarco.

Articoli correlati