25, Giugno, 2024

Tetano Day, più di cento le vaccinazioni all’Ospedale del Valdarno

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Cresce la sensibilità dei cittadini nei confronti dei gravi rischi del tetano. E nella giornata di vaccinazioni ad accesso libero, in tutta la Asl8, sono state 490 le vaccinazioni: quasi il doppio del 2013. Alla Gruccia 107 persone vaccinate

Più di cento vaccini in un solo giorno, quello di accesso libero e senza prenotazioni. All'Ospedale del Valdarno il "Tetano Day", sabato scorso, ha segnato un risultato per certi versi inatteso. Code e paziente attesa, persino, per una iniziativa che ha però dimostrato quanto tra i cittadini stia crescendo la sensibilità verso i rischi di questa patologia. 

Forse sono stati i casi delle due persone colpite quest’anno, di cui un uomo deceduto di tetano, forse l’insistenza dei richiami pubblici: comunque il risultato è che in tutta la Asl8 si è registrato il boom di vaccinazioni, in occasione del Tetano Day. Nei cinque distretti dell'azienda sanitaria aretina sono state, in tutto, ben 490 le persone che si sono tutelate vaccinandosi contro il tetano. L’anno passato erano state 270.

Nel dettaglio si sono vaccinati 231 utenti ad Arezzo, 107 in Valdarno, 97 in Valdichiana, 32 in Casentino e 23 in Valtiberina. Di questi, sono 240 i soggetti ai quali è stata somministrata la prima dose. Gli altri hanno eseguito un richiamo della vaccinazione. Impegnati 10 medici, 11 infermieri, un volontario e un amministrativo.

"Sono dati incoraggianti – commentano dalla Asl8 – che confermano la buona scelta di aver reso stabili queste giornate di apertura straordinaria dei centri vaccinali. Anche perché in quella stessa occasione c’è chi si è vaccinato anche per altre forme di prevenzione. Ma soprattutto a migliaia hanno chiesto informazioni ed ottenuto ragguagli sulla utilità di questo vaccino". 

L’antitetanica è efficace, ben tollerata, disponibile per tutti gratuitamente e non comporta rischi per la salute. La vaccinazione è l'unico mezzo efficace per prevenire l'infezione. Può essere effettuata in tutte le zone della Asl8, presso gli ambulatori vaccinali per adulti del Dipartimento della Prevenzione. Per la Zona Valdarno il riferimento è presso l'ambulatorio vaccinazioni dell'Ospedale del Valdarno. Informazioni allo 055.9106353.
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati