28, Novembre, 2022

Tenta un borseggio all’interno della Lidl. La polizia ferma una diciasettenne

Più lette

In Vetrina

La ragazza ha tentato di prendere il portafogli dalla borsa appoggiata nel carrello. Il cliente l’ha messa in fuga. Gli agenti del commissariato di polizia di Montevarchi l’hanno raggiunta poco dopo

Tenta un borseggio all'interno della Lidl di Montevarchi. La polizia la ferma e la riaffida ai genitori. Si tratta di una 17enne.

La minorenne si è avvicinata a un cliente che stava scegliendo alcuni prodotti dagli scaffali del supermercato montevarchino. Apporfittando della sua distrazione ha tentato di prendere il portafogli dalla borsa appoggiata nel carrello della spesa. L'uomo, però, si è accorto della ragazza e l'ha fatta fuggire.

Gli agenti della squadra volanti del commissariato di polizia di Montevarchi, informati dell’accaduto e giunti immediatamente sul posto, sono riusciti a individuare e fermare la 17enne ancora nelle vicinanze.

Accompagnata negli uffici del commissariato per accertamenti la giovane è stata riaffidata ai genitori e deferita alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Firenze con l'accusa di tentato furto aggravato.

 

Articoli correlati