02, Febbraio, 2023

Studenti della Petrarca a lezione di internet e social media. “L’obiettivo è renderli consapevoli e responsabili”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Iniziativa promossa dal Lions Club Valdarno Masaccio in collaborazione con l’Istituto comprensivo Petrarca di Montevarchi. “Da alcuni anni abbiamo iniziato ad insegnare un uso più consapevole delle nuove tecnologie ai ragazzi: conoscenze che ormai sono indispensabili”, ha spiegato la dirigente scolastica, professoressa Chimentelli

Preferiscono Instagram e Snapchat al più 'tradizionale' facebook, hanno quasi tutti un indirizzo mail attivo e chattano anche per alcune ore al giorno: è il ritratto degli adolescenti di oggi, nativi digitali che si misurano quotidianamente con internet e i social network. Senza però, spesso, essere consapevoli dei rischi che si corrono on line. 

Per questo l'Istituto comprensivo Petrarca di Montevarchi lavora da alcuni anni ad una formazione sull'uso consapevole e responsabile di internet. "Un percorso che i ragazzi svolgono con i docenti in classe, sono temi attuali e non possiamo ignorarli. Internet offre spunti importanti anche per la didattica: ma ci sono tanti rtischi. Con i ragazzi delle classi seconda di scuola media, che abbiamo individuato come 'target' più ottimale per età, affrontiamo quindi questo percorso". 

 

Questa mattina (e sabato mattina per la scuola media di Levane) si è tenuta alla Bartolea una lezione particolare, dedicata proprio a questo tema. È stata promossa infatti dal Lions Club Valdarno Masaccio, come spiega il suo segretario, Andrea Buset: "Il nostro obiettivo è di fare delle azioni di volontariato per le scuole medie, proprio per aumentare la consaplevolezza dei rischi. Abbiamo una ottima risposta dal mondo della scuola, non solo dai ragazzi ma anche dai docenti e dai dirigenti scolastici". 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati