24, Luglio, 2024

Sportivi in passerella nella suggestiva cornice di Palazzo d’Arnolfo

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si è tenuta a San Giovanni, nella ex-sala consiliare di Palazzo d’Arnolfo, la tradizionale “Giornata dello sportivo”, organizzata dalla sezione veterani sportivi “Enzo Bianchi” e dall’assessorato allo sport della città del Marzocco

Si è tenuta a San Giovanni, nella ex-sala consiliare di Palazzo d'Arnolfo, la tradizionale  “Giornata dello sportivo”, organizzata dalla sezione dei veterani sportivi “Ezio Bianchi” e dall'assessorato allo sport del Comune di San Giovanni, con la premiazione di atleti e personaggi che hanno dato lustro alla vallata con la loro attività in ambito sportivo.
 
Premiato dai veterani sportivi come atleta dell'anno Luca Salati, nuotatore che lo scorso anno ha fatto incetta di successi nella categoria Master 45, laureandosi campione italiano nella categoria 10 chilometri, nella gran fondo (venti chilometri), vincitore delle traversata Elba-Piombino (con nuovo record), oltre che delle classifiche nazionali di fondo e gran fondo, più  terzo nel mezzo fondo e campione regionale negli ottocento metri stile libero.

Arriva dal mondo delle arti marziali Emma Monnetti, giovanissima portacolori della University karate Valdarno che è stata insignita del premio riservato agli atleti emergenti in quanto, dopo avere vinto nel 2014 tutte le gare della sua categoria,  nel 2015  si è laureata campionessa italiana cintura blu nella categoria ragazzi "+40 Kg".

Il premio "Una vita per lo sport" è andato Carlo Fuselli,  che prima nell'atletica leggera e poi nel podismo ha vinto molto ed in più, ad 85 anni, ha portato in fondo la Maratona di Roma e adesso ha come obiettivo la partecipazione a quella di New York.

Premiati dai veterani sportivi anche Stefano Vizzini, arbitro di calcio in Eccellenza che si è distinto in maniera particolare, e Vieri Righi, campione italiano ai Giochi studenteschi negli ottanta metri a ostacoli e campione toscano di salto con l'asta.

I premi dell'assessorato allo sport di San Giovanni sono stati assegnati alla cestista Sara Innocenti (negli ultimi anni playmaker in varie società di A2 con una media di quattordici punti a partita), a Piegiorgio Camiciottoli (detentore di alcuni primati italiani con il parapendio  e pronto, nel gennaio 2016, a partecipare alla fase finale di Coppa del Mondo), ad Andrea Vieri  (terzo ai campionati italiani allievi di Taekwondo), alla squadra giovanissimi del Tennistavolo Valdarno (vincitrice del titolo toscano a squadre nel 2014)  e agli under 15 della polisportiva "Galli (ragazzi nati nel 1999 e quinti alle finali nazionali di categoria lo scorso anno).

Articoli correlati