27, Novembre, 2021

Si è spento a 106 anni Ugo Jona, il partigiano cittadino onorario di Cavriglia

spot_img

Più lette

Il 16 dicembre 1995 è stato insignito della cittadinanza onoraria di Cavriglia

Si è spento a 106 anni compiuti Ugo Jona, combattente partigiano di origine ebraica presidente dell’Associazione Nazionale Famiglie Italiane Martiri Toscana (ANFIM) fino al 2001. 

Il partigiano Ugo Jona è stato testimone delle atrocità commesse da nazisti e fascistiì negli anni della Resistenza ed è stato autore di autore di numerosi volumi che ancora oggi, dopo decenni, restano testimonianze preziose per la ricostruzione degli eccedi compiuti in Toscana fra il 1943 ed il 1944. 

Sempre presente, come presidente ANFIM, alle commemorazioni degli eccidi del 4 luglio, Ugo Jona, con Delibera Consiliare n. 24 del 16 dicembre 1995, è stato insignito della cittadinanza onoraria di Cavriglia.

"L'Amministrazione comunale si unisce al cordoglio per la scomparsa di Ugo Jona augurandosi che la sua vita, i suoi valori, i suoi principi di democrazia e libertà possano essere un esempio per le nuove generazioni".

Articoli correlati