28, Settembre, 2022

Servizio porta a porta nel centro storico: cambia l’orario di esposizione dei rifiuti

Più lette

In Vetrina

La nuova fascia oraria va dalle 19 alle 20. La sperimentazione serve a evitare presenza di sacchetti nelle ore di massima affluenza in zona

Come richiesto nei giorni scorsi dall’assessore all’Ambiente, Paolo Bianchini, ad Alia Servizi Ambientali spa, da lunedì 29 giugno a domenica 18 ottobre cambia l’orario di esposizione dei rifiuti porta a porta nel centro storico di Figline. 

Solo in piazza Averani, in piazza Marsilio Ficino, in piazza Serristori e nei corsi Mazzini e Matteotti, i cittadini potranno esporre i rifiuti come da calendario ma nella fascia oraria 19-20. Entro le 21, invece, Alia provvederà al ritiro. 

“Si tratta di una modifica temporanea che, in concomitanza con l'avvio della bella stagione e quindi delle più massicce presenze registrate in centro – spiega l’assessore Bianchini – soprattutto nel tardo pomeriggio e la sera dopo cena, risponde all’esigenza di individuare un servizio più efficace e dal minore impatto di immagine nell’area delimitata dalle nostre antiche mura. Le strade e le piazze interessate sono infatti sia quelle di maggiore passaggio sia quelle in cui si concentrano molti locali e attività di somministrazione di cibo e bevande perciò, in accordo con tutta l’Amministrazione comunale, abbiamo ritenuto opportuno partire con questa sperimentazione che non escludiamo di inserire, in maniera strutturale, nel programma annuale del servizio, nel caso in cui ottenga gli obiettivi desiderati”. 

Dopo la sospensione a causa dell’emergenza Covid19, poi, da martedì 7 luglio e da venerdì 10 luglio nei mercati di Figline, Incisa e Matassino tornano anche gli ecofurgoni, i mezzi attrezzati e presidiati da operatori per consentire alle utenze domestiche di consegnare tutti quei rifiuti di dimensione ridotta che non devono essere esposti durante il “porta a porta”. I cittadini, quindi, come sempre potranno ricominciare a conferirvi olio vegetale esausto, lampade e tubi al neon, vernici in barattolo e bombolette spray, toner e cartucce stampanti, pile e batterie, piccoli elettrodomestici (come radio, cellulari, phon, tostapane, utensili elettrici, frullatori etc) e farmaci scaduti.

Il servizio sarà presente sul territorio ogni primo martedì del mese al mercato di Figline (in orario 8-12), ed ogni primo venerdì del mese al mattino al mercato di Incisa (sempre 8-12) ed al pomeriggio (15-19) a quello di Matassino.
 

 

Articoli correlati