24, Maggio, 2024

Scuole aperte sul territorio comunale. Il sindaco Giunti sugli assembramenti: “Convocato tavolo sulla sicurezza”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Non ci sono focolai nelle scuole di Reggello: lo precisa il sindaco reggente Piero Giunti, che poi annuncia la convocazione del tavolo per la sicurezza, con le forze dell’ordine, per aumentare i controlli anti-assembramenti

Le scuole rimangono aperte anche nel comune di Reggello: a precisarlo, con una comunicazione sulla propria pagina facebook, il sindaco reggente Piero Giunti, che risponde così alle molte richieste di chiarimento dei genitori. "L’Ufficio Igiene Pubblica della nostra ASL – esordisce Giunti – mi ha comunicato che oggi a Reggello abbiamo 11 nuovi contagi tra i residenti del nostro Comune. Sto ricevendo da molti cittadini domande di chiarimento in merito alla possibile chiusura della scuola nel nostro comune; questo pomeriggio in apertura del Consiglio Comunale ho informato i Consiglieri proprio su questo delicato tema, e ritengo opportuno ripeterlo: per il momento le scuole di Reggello restano aperte, e non c’è nessuna criticità particolare. Abbiamo solo una classe in quarantena a seguito di un bambino positivo, e come da procedura è stata messa la classe in isolamento, ma non abbiamo focolai o altre criticità presenti". 

"Come precisato ieri dal Presidente Giani, infatti, se il numero di casi di positività lo renderà necessario, sarà la Regione, in accordo con i Comuni, che interverrà con eventuali provvedimenti per aree provinciali o comunali. Quotidianamente – aggiunge il sindaco Giunti – io sono in contatto con il Dipartimento di igiene Pubblica della Regione Toscana per essere informato sull’andamento dei contagi sul Comune di Reggello in modo da concordare con loro eventuali azioni da intraprendere… quindi vorrei rassicurare tutti i cittadini che la situazione è costantemente monitorata e gestita". 

C'è poi l'altro aspetto, quello degli assembramenti: "Molti di voi mi stanno comunicando assembramenti di persone in diverse frazioni del nostro territorio: a tal proposito ho ritenuto necessario convocare urgentemente domani mattina in Comune a Reggello un tavolo sulla sicurezza invitando il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Figline e la Polizia Municipale di Reggello per coordinare il presidio sul territorio in modo da renderlo ancora più efficace e intensificare le attività di monitoraggio in tutti i potenziali luoghi di assembramento nel nostro comune. Chiederò loro di aumentare i controlli e se necessario usare misure ancora più drastiche al fine di far rispettare le regole. Dobbiamo capire – conclude Giunti – che questo è il momento della responsabilità: dei genitori verso i proprio figli e dei giovani verso i propri famigliari e nonni! Aiutiamoci tutti perché purtroppo la curva dei contagi sta salendo e nessuno può chiamarsi fuori". 
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati