29, Novembre, 2022

Scuola media: la lista civica presenta un’interrogazione sulla copertura del plesso

Più lette

In Vetrina

La lista civica Castelfranco Piandiscò presenta un’interrogazione in consiglio comunale. Tema: la scuola. Secondo i consiglieri dell’opposizione la copertura della scuola media è ancora in eternit o in cemento amianto

La scuola è al centro di due interrogazioni che la lista civica Castelfranco Piandiscò presenterà in consiglio comunale. Una riguarda la copertura in eternit o cemento amianto della scuola media.

Con la prima interrogazione la lista civica chiede chiarezza sulla gestione scolastica di Castelfranco e Faella, soprattutto per gli orari pre-scuola, i trasporti e le mense scolastiche.

La seconda, invece, riguarda la copertura della scuola media di Castelfranco che, secondo la lista civica, risulterebbe essere ancora in eternit o cemento amianto.

"Si rilevano infatti tracce rosse di verniciatura che fu eseguita a metà degli anni ’90, in termine tecnico “incapsulamento”, come previsto dalle norme sull’amianto. Essendo tale protezione ormai scomparsa, se ne deduce che la situazione che dette origine a tale intervento sia di nuovo presente da almeno 15 anni non essendo stati fatti altri trattamenti nel frattempo. Se la pericolosità era tale allora, è chiaro che fino a qui lo è stata in misura crescente".

La lista civica chiede al Sindaco se intenda procedere alla sua ristrutturazione, se sia a conoscenza che la copertura di tale struttura della Scuola Media di Castelfranco è in amianto e se e come intenda procedere per mettere il sicurezza l’edificio e la popolazione, specialmente quella scolastica.

"La Lista Civica ha di conseguenza inoltrato alla Asl di competenza una lettera con cui si richiede se l’edificio della scuola media A. Di Cambio di Castelfranco di Sopra sia stato oggetto a suo tempo di censimento per la copertura in amianto e quali interventi siano stati prescritti ed eseguiti su esso dalla pubblica amministrazione".

 

Articoli correlati