26, Ottobre, 2021

Scomparsa a 42 anni Claudia Panichi, attiva protagonista del Distretto rurale del Valdarno e di altre realtà del mondo agricolo

spot_img

Più lette

Se n’è andata prematuramente, all’età di appena 42 anni, Claudia Panichi: membro attivo delle realtà del Valdarno aretino che promuovono l’agricoltura e le produzioni a chilometro zero, è stata una fondatrice del Distretto Rurale del Valdarno, ma anche tra i primissimi ad entrare nel gruppo del Mercatale, il mercato coperto di Montevarchi, con la cooperativa Paterna. Profondo cordoglio e tanto dolore in chi l’ha conosciuta.

Il sindaco di Terranuova Sergio Chienni, come presidente del Distretto Rurale del Valdarno, ha scritto: “Un dispiacere enorme per l’intera comunità ed una perdita per tante realtà del nostro territorio che hanno beneficiato del suo operato. Impegno e entusiasmo hanno contraddistinto il suo operato all’interno del Consiglio esecutivo. È stata una fondatrice del Distretto Rurale del Valdarno superiore, entrata come socia della cooperativa di Paterna, partecipando attivamente e in modo propositivo sin dal primo momento”.

“Claudia ha collaborato a lungo nello sviluppo delle politiche di promozione del territorio, sia a Terranuova che nel Valdarno, trasferendovi la passione e la competenza che metteva nel suo lavoro. A nome delle nostre comunità – ha concluso Chienni – un abbraccio infinito ai familiari e a tutti coloro che gli vogliono bene”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati