04, Dicembre, 2022

Sclerosi multipla, venerdì Open Day all’ospedale della Gruccia

Più lette

In Vetrina

Venerdì 30 maggio, in occasione della settimana di informazione promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, avrà luogo la prima edizione dell’iniziativa “Ospedali a Porte Aperte”, rivolta alle donne che soffrono di questa malattia

“Ospedali a Porte Aperte”, venerdì 30 maggio, alla Gruccia. L'iniziativa è organizzata in occasione della settimana di informazione e di sensibilizzazione promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, rivolta alle donne che soffrono di questa malattia, tipicamente femminile: è infatti di 2 a 1 il rapporto di incidenza tra donne e uomini con sclerosi multipla.

L’ospedale del Valdarno aderisce all’iniziativa sostenuta da O.N.Da, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna. L’ospedale valdarnese, proprio per l’organizzazione di attente politiche di assistenza alle donne, ha ottenuto il riconoscimento di “ospedale rosa” con due bollini di qualità.
 
Il primo appuntamento, alle 9,30, sarà presso l'ingresso dell'ospedale della Gruccia, con una piccola cerimonia di affissione della targa di riconoscimento di due bollini rosa per il biennio 2014-2015. 
 
Dalle 10 l'appuntamento si sposta nella sala Paul Harris con un seminario su Sclerosi multipla al femminile. Interverranno Mario Ghezzi, responsabile della Neurologia dell’ospedale, che fornirà informazioni sulla realtà valdarnese legata alla Sclerosi Multipla, descrivendo epidemiologia, ipotesi patogenetiche, percorsi diagnostici e terapeutici.

Poi Rosanna Lochi, Presidente provinciale Associazione sclerosi multipla,descriverà principi e finalità dell'AISM ed interazione con i percorsi aziendali. Fulvia Tommasi, psicopedagoga Responsabile AISM del Valdarno, racconterà l'esperienza e le difficoltà di due coppie di genitori disabili interessati dalla sclerosi multipla. Chiara Beni, psicologa e socia AISM Valdarno, parlerà dei disturbi cognitivi e dell'importanza della riabilitazione in tale ambito. Ed infine Elena Aldinucci, fisioterapista, illustrerà tappe e traguardo nella riabilitazione fisica per i pazienti affetti da sclerosi multipla.

Nel pomeriggio, dalle 15 alle 17, il dottor Mario Ghezzi e la vicepresidente dell’Aism Giuseppina Albiani, saranno a disposizione, presso gli ambulatori della neurologia, per colloqui informativi a carattere personale.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati