27, Novembre, 2022

Sangiovannese-Lentigione a porte chiuse

Più lette

Multa da duemila euro e una partita a porte chiuse per uso di materiale pirotecnico,offese, sputi e getti d’acqua contro un ufficiale di gara

Sangiovannese-Lentigione, la partita dell'anno per i colori azzurri, sarà giocata a porte chiuse: la clamorosa notizia è contenuta nel bollettino diramato dalla Lnd nel primissimo pomeriggio di oggi. La sanzione, con decorrenza immediata,assieme a duemila euro di multa, è stata decretata per l'accensione e il lancio di materiale pirotecnico, quindi offese, sputi e lancio di acqua a un ufficiale di gara, colpito alla schiena e alla nuca. 

La società sicuramente presenterà reclamo, anche perchè giocare una partita del genere a porte chiuse oltre a penalizzare, per colpa di pochi, un'intera tifoseria, rappresenta un grave danno economico e coi tempi che corrono non è certo una cosa di secondaria importanza.

Articoli correlati