27, Settembre, 2022

RSA di Bucine, riunione per lo sviluppo della struttura post-emergenza Covid

Più lette

In Vetrina

La riunione si terrà venerdì 26 alle 17.00 nella sala consiliare del Comune di Bucine

È prevista per venerdì 26 giugno alle 17.00 la riunione sullo sviluppo post-emergenza Covid della RSA Fabbri Bicoli di Bucine: all'incontro parteciperanno sia l'amministrazione comunale sia la cooperativa Giovani Valdarno che ha in gestione la struttura.

Il sindaco Nicola Benini ha riferito quali saranno i tre temi di discussione di domani: Sviluppo sulla riapertura della RSA, lunedì prossimo verranno effettuati gli ultimi tamponi di verifica, se saranno confermate tutte le negatività si potrà fare ritorno ad un assetto ordinario della struttura e verrà ricostituito il modulo Alzheimer al piano 0 per tornare ad una gestione ordinaria, anche per quanto riguarda il personale che sta lavorando in condizioni di grosso disagio.

Definizione di un protocollo per consentire nuovamente le visite ai degenti da parte dei parenti: saranno autorizzate visite limitate e controllate, concordando i protocolli in modo da non correre rischi per i degenti e permettere ai parenti di compiere delle visite ai loro cari che non hanno potuto visitare da tre mesi.

Infine la riorganizzazione dell’assistenza sanitaria: dopo le variazioni provvisorie previsti nella struttura, garantendo i parametri di legge, queste sono state momentaneamente modificate per poter tornare il prima possibile alla gestione ordinaria della struttura sanitaria per tutti i livelli di assistenza.

Articoli correlati